Notaio.org - Il Portale Notarile dal 1999 -

Imposta Notaio.org come tua pagina iniziale

Aggiungi Notaio.org ai tuoi siti preferiti

Segnala Notaio.org via e-mail

 

praticanti_notai_aspiranti_notai

News 
A.I.P.N.
Notariato
Diventare Notaio
Scuole notarili
Preselezione
Concorso notarile 
Corsi & Master
Praticanti online
Libri di testo
Teoria e pratica
Riviste notarili
Divagando

Area Formazione
Cruscotto Notaio.org
Area Forum
Notaio Community
Notaio Mail
Controlla la posta

Studi Notarili in Rete
Studi Notarili online
Osservatorio Notai
Corso x Assistente
    > Cerca Assistenti
Testi Professionali 
Software Notarile
Tabella Sedi Notarili
Notai: posti vacanti
Bollettino Giustizia

 

assistenti_notarili_assistente_notarile

 

Assistente Notarile
Corso  x Assistente
Mailing-List
Forum Assistenti
Contratto Collettivo 

 

cittadini
 

Consulenza online
Studi notarili online
Studi legali online
Studi commercialisti
Tariffe notarili
Atti notarili
Archivi Atti Notarili
Domande & quesiti
Notaio e cittadini
Notariato online
Deontologia Notai
Uffici pubblici
Costituzione e Codici
Gazzette e leggi
Autocertificazione
Mutui online

 

servizi_online

 

Scrivi @ Notaio.org
Vetrina Aziende
Awards vinti
Mappa del sito
Libro degli ospiti

 

www.infoimprese.it
per nome
per prodotti

 

 


 

Cerca su Wikipedia


 


 

Dal 30/10/1999, sei il visitatore n.

 

Il Portale Notarile dedicato a: Praticanti Notai - Notai - Assistenti Notarili - Cittadini

 

Sei qui > Torna alla Home Page di Notaio.org > Area Cittadini > Atti notarili > Accettazione eredità

Atti notarili


Compravendita Redazione di testamento
Mutuo Pubblicazione di testamento
Cancellazione d'ipoteca Accettazione di eredità
Dichiarazione di successione Rinuncia di eredità
Procura Separazione dei beni
Cessione d'azienda Cessione di quote

Piccolo glossario giuridico

  N.B.

Le informazioni contenute in questa sezione non possono in alcun modo sostituire l'intervento professionale del proprio notaio di fiducia: devono essere sempre verificate per controllarne l'attualità e per valutare differenti prassi degli uffici locali. Notaio.org non assume alcuna responsabilità a riguardo.

 

Accettazione dell'eredità*
* I testi sono stati tratti dal sito dello Studio notarile Genghini & Associati

Indice: Cosa è l'accettazione dell'eredità - Cosa fa il notaio - Documentazione da presentare


Cosa è l'accettazione dell'eredità

L’accettazione è il negozio per mezzo del quale l’erede acquista il diritto all’eredità con effetto dal giorno dell’apertura della successione. Per accettare è necessaria la capacità di agire, gli incapaci devono quindi essere assistiti o rappresentati.

Può essere:

Espressa:
In un atto pubblico o in una scrittura privata la persona interessata assume il titolo di erede o dichiara di accettare l'eredità (ad es. in una dichiarazione notarile).

Tacita:
Il chiamato all'eredità compie atti che presuppongono la sua volontà di accettare e che solo un erede avrebbe il diritto di compiere, ad es. alienazione di cose di pertinenza dell’eredità o sottrazione di beni ereditari.
In entrambe le ipotesi si produce al momento dell’accettazione la confusione tra il patrimonio del defunto e quello dell’erede; l’erede risponde così dei debiti e dei legati ereditari anche se superano l’asse ereditario.
L'accettazione dell'eredità non può essere legata a condizioni o termini, ed essa è irrevocabile. Un'accettazione parziale dell'eredità non è possibile.

Con beneficio d'inventario:
Avviene mediante dichiarazione ricevuta da un notaio o dal cancelliere del tribunale . Con questo tipo di accettazione l’erede impedisce la confusione tra il suo patrimonio e quello del de cuius, eredità e patrimonio dell'erede restano separati, cosicché i debiti ereditari devono essere pagati solo entro il limite del valore dei beni patrimoniali ereditati. Rappresenta la soluzione migliore nel caso in cui non si conosca con esattezza l’ammontare dei debiti ereditari.
E’ la forma di accettazione obbligatoria per gli incapaci, i minorenni e le persone giuridiche.

Termine per l'accettazione di un'eredità:
L'accettazione dell'eredità deve avvenire entro 10 anni dalla data del decesso del testatore.
Ogni persona che vi abbia un interesse di natura economica può tuttavia chiedere al tribunale che per le persone chiamate all'eredità venga fissato un termine più breve per l'accettazione, trascorso il quale il diritto di accettazione si estingue.
Un'eccezione è costituita dall'accettazione col beneficio di inventario, qualora il chiamato all'eredità sia in possesso di beni ereditari. In questo caso l'inventario (cioè la separazione dei beni derivanti dal testatore da quelli già di proprietà dell'erede) deve essere fatto entro 3 mesi dalla morte del testatore, e l'accettazione deve avvenire entro i 40 giorni successivi.
Clicca per tornare su


Cosa fa il notaio

Accettazione espressa:
Il notaio, alla presenza dell’accettante,riceve la dichiarazione dell’accettante e ne redige verbale, indicando le generalità dell’accettante e dell’eredità che si accetta.


Accettazione con beneficio d’inventario:
Il notaio riceve la dichiarazione dell’accettante alla presenza di due testimoni. Successivamente provvede ad eseguire l’inventario dei beni, a cui possono assistere gli eredi del defunto ed i suoi creditori.

All’inventario procede mediante una dettagliata descrizione di tutti i beni immobili e mobili, i documenti e le carte del defunto.Se necessario, provvede a conservare documenti, preziosi od altro al fine di evitare che rimangano incustoditi. Inoltre tiene in consegna le chiavi delle serrature sulle quali siano stati apposti sigilli, finché l’inventario non sia ultimato. Al termine di queste operazioni provvede ad inserire la dichiarazione dell’accettante e l’inventario nel registro delle successioni. Clicca per tornare su


Documentazione da presentare
Carta di identità del defunto
Carta di identità e codice fiscale degli eredi che accettano

Certificato di morte o estratto per riassunto dell’atto di morte emesso dal comune dell’ultima residenza del defunto


* Si ringrazia lo Studio notarile Genghini & Associati dal cui sito sono stati tratti tutti i testi sopra riportati

 

Stampa questa pagina

Stampa questa pagina Clicca per tornare su

Copyright © NOTAIO.ORG - All rights reserved - Avvertenze legali - Netiquette - Credits

Guarda la Web TV del Portale

 
 

 

 

 

Cerchi uno studio notarile ?

 
 

 

Ultime notizie Ultime notizie
Le ultime novità sul concorso notarile

 


Le proposte formative di Notaio.org
Percorsi di formazione continua

 

Sentenze della Cassazione
Sentenze della Cassazione
Recenti sentenze della Suprema Corte

 

I Forum di Notaio.org
I Forum di Notaio.org
L'Area dove poter discutere non solo di diritto

 

 Community, Newsletter e Mailing list di Notaio.org La Mailing List di Notaio.org
Lo strumento per dialogare con i colleghi e per ricevere la Newsletter di Notaio.org

 

 

Notaio.org sostiene Save the Children